Foggia: inchiesta tangenti, procura chiede nuovo arresto per ex sindaco leghista Landella - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 2 dicembre 2021

Foggia: inchiesta tangenti, procura chiede nuovo arresto per ex sindaco leghista Landella



La procura di Foggia ha chiesto al tribunale del Riesame di Bari la custodia in carcere per l'ex sindaco del comune capoluogo, Franco Landella, nell'inchiesta su alcuni appalti indetti dall'amministrazione cittadina e presunte tangenti, in cui sono complessivamente indagate 14 persone. Si tratta dell'inchiesta nella quale il gip del tribunale di Foggia dispose per Landella, i domiciliari eseguiti il 21 maggio scorso, per poi rimetterlo in libertà il 31 maggio successivo, con interdizione dal posto di lavoro.La procura, nell'udienza che si è tenuta nei giorni scorsi, ha contestato sia l'ordinanza con cui il gip, Antonio Sicuranza, non accolse la richiesta di custodia in carcere per Landella, sia la successiva con la quale il giudice accolse l'istanza del difensore Michele Curtotti. Per i pm sarebbe ancora concreto e attuale il rischio di inquinamento delle prove, tenuto conto della vasta rete di conoscenze di Landella intessuta del tempo.I

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3