Lega: chiesti 10 mesi di sospensione per i leghisti Ciocca e Mura. Alle provinciali sostennero candidato alternativo al partito - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 31 dicembre 2021

Lega: chiesti 10 mesi di sospensione per i leghisti Ciocca e Mura. Alle provinciali sostennero candidato alternativo al partito




Il direttivo regionale della "Lega Lombarda per Salvini Premier" ha chiesto la sospensione per 10 mesi dal partito di diversi esponenti pavesi, tra cui l'eurodeputato Angelo Ciocca e il consigliere regionale (e consigliere comunale a Pavia) Roberto Mura. La richiesta del provvedimento riguarda l'appoggio che una parte dei rappresentanti del Carroccio, compresi Ciocca e Mura, ha garantito ad Angelo Bargigia, sindaco di Marzano (Pavia), alle recenti elezioni provinciali di Pavia, candidato alternativo contro Giovanni Palli, sindaco di Varzi (Pavia) e sostenuto dal centrodestra.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3