Limiti all'uso del contante forma di controllo sui cittadini. Lega a favore, Fdi contro. L'analisi di Colombo - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

mercoledì 29 dicembre 2021

Limiti all'uso del contante forma di controllo sui cittadini. Lega a favore, Fdi contro. L'analisi di Colombo



Sui limiti all'uso del contante il fronte " sovranista" si è spaccato in due. La Lega di lotta e di governo e' favorevole a tale misura mentre Fratelli d'Italia e' contraria e parla di odiosa misura ideologica. Il nostro Igor Colombo, analizza questa misura, che a mio modesto parere, poco o nulla combatte la grande evasione, cancro da estirpare, ma che penalizza ulteriormente commercianti e clienti che dovranno pagare anche l'ulteriore costo delle spese di commissione alle banche.


 In tempi di stringente crisi economica e di assistenza attraverso il Rdc, limitare l'uso del contante, non è di per se catastrofico ed è ben diverso rispetto a dieci anni fa. Il principio semmai è prima filosofico e poi politico. Il governo Draghi da buon banchiere, si dimostra in perfetta continuità con il governo Monti, il quale con il decreto "Salva Italia" nel 2011 portò la soglia del contante a 1000 euro, esattamente come avverrà dal 1°gennaio 2022. Il fattore insopportabile è in primis considerare evasore ogni cittadino, la cultura del sospetto verso ogni privato o pubblico lavoratore è un qualcosa che non può essere accettato; poi l'aspetto successivo è quello che tutte le misure di contenimento del denaro contante non combattono per niente l'evasione fiscale come più volte dimostrato. Il problema rimangono quelle aziende che fanno profitti in Italia e tengono le loro sedi legali in paradisi fiscali e di conseguenza non pagano alcuna tassa allo Stato italiano. Quindi la bugia politica è smascherata soprattutto dai dati che provengono da altri Stati come Austria e Svizzera che nonostante abbiano un uso del contante maggiore dell'Italia, la loro evasione fiscale è molto più contenuta rispetto alla nostra. Dietro questa manovra politica si nasconde la volontà ancora una volta di controllare il cittadino ancora più minuziosamente in quello che spende, un regime insopportabile di sorveglianza di richiamo orwelliano ai giorni nostri. Ed infine fornire un grande regalo a banche e colossi della rete, che la limitazione del flusso del contante favorisce i loro profitti capitalizzandoli al massimo e scaricando le spese di commissioni su commerciati e clienti.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2