Super green pass, Siri (Lega): con me in Parlamento molti voteranno no - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 6 dicembre 2021

Super green pass, Siri (Lega): con me in Parlamento molti voteranno no





“Il Super Green Pass è un provvedimento antiscientifico che crea un’inutile discriminazione tra chi ha scelto di vaccinarsi e chi no e non aiuta affatto il contenimento del contagio”. Lo afferma ad Affaritaliani.it il senatore della Lega Armando Siri alla vigilia dell’entrata in vigore del Super Green Pass, prevista per lunedì 6 dicembre.

“Una legge deve avere uno scopo, e se si comprimono i diritti fondamentali questo scopo deve essere coerente con le prescrizioni costituzionali. Se vogliamo accettare l’idea che la tutela della salute pubblica possa, in un tempo limitato, contrarre i diritti fondamentali, in questo caso non esiste alcun interesse nella tutela della salute pubblica. È appurato infatti che il soggetto che effettui un tampone ogni 48 ore e quindi ottenga una certificazione di negatività al virus SarsCov2 non possa in alcun modo essere un pericolo per la comunità. Allora perché isolarlo?”.


“Questo provvedimento – prosegue Siri – ha dunque le caratteristiche di una vessazione che il Parlamento sull’onda psichiatrica che investe il momento storico che viviamo non ha avuto il coraggio di stigmatizzare. Purtroppo la legge arriverà in conversione, come sempre, quando avrà esaurito i propri effetti ma penso che molti colleghi come me voteranno contro, non contro i vaccini, ma contro il carattere vessatorio e antiscientifico del provvedimento”




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3