Melegnano (Mi): vandalizzata la sede della Lega - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

giovedì 27 gennaio 2022

Melegnano (Mi): vandalizzata la sede della Lega


È stata danneggiata la sede della Lega a Melegnano, comune di circa 18 mila abitanti  della città metropolitana di Milano Nella notte tra martedì e mercoledì 26 gennaio alcuni vandali hanno scardinato la porta del capannone di via Castellini in cui si trovano i militanti del partito di Salvini. L'atto non è stato rivendicato e sul caso sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine.

"Ormai, dichiara il deputato Fabrizio Cecchetti, coordinatore regionale della Lega, abbiamo perso il conto. L’ennesimo atto vandalico contro una sede della Lega, avvenuto stanotte a Melegnano, rischia di essere una non notizia, per l’inquietante frequenza di questi attacchi. Le nostre sezioni sono da sempre un luogo di democrazia, aperte a tutti, ma ormai sono oggetto di violenza politica continua. Solidarietà ai nostri militanti e sostenitori di Melegnano, ma come coordinatore lombardo io inizio a essere preoccupato".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2