Milano: Sardone (Lega), zona Centrale campo battaglia ma il sindaco Sala dorme - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 3 gennaio 2022

Milano: Sardone (Lega), zona Centrale campo battaglia ma il sindaco Sala dorme



Nella zona della stazione Centrale continuano a ripetersi episodi di violenza gravissimi, figli di un'immigrazione irregolare senza freni caldeggiata e difesa dalla sinistra. Questa è l'amara e inconfutabile verità. Ieri sera un marocchino e un egiziano, entrambi clandestini, si sono affrontati a duello a colpi di bottiglia: uno è in coma, l'altro è grave. Poteva rimanere coinvolto chiunque passasse di lì, rischiando la vita per colpa di due delinquenti lasciati liberi di delinquere. Chissà se il sindaco Sala e la sua giunta prenderanno provvedimenti all'istante, magari introducendo il presidio fisso della polizia locale h24, oppure se se ne fregheranno come la sinistra ha fatto negli ultimi dieci anni". Così Silvia Sardone, europarlamentare e consigliera comunale della Lega a Milano

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3