Quirinale, Rampelli(Fdi): il centrodestra deve riformarsi con nuove regole - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

sabato 29 gennaio 2022

Quirinale, Rampelli(Fdi): il centrodestra deve riformarsi con nuove regole



"Il centrodestra deve rifondarsi, darsi nuove regole, fare scelte comprensibili per il popolo italiano. La decisione di Salvini e Berlusconi di convergere su un Mattarella bis non e' infatti comprensibile e Fdi non la sostiene. La scelta di Mattarella di ritrattare le sue dichiarazioni sull'indisponibilita' a forzare la Costituzione con il secondo mandato non e' comprensibile, l'ostinazione insistente del Pd che quasi vuole marcare il fatto che lo Stato sarebbe "roba sua" non e' comprensibile".
Lo afferma in una nota, diffusa alla stampa, Fabio Rampelli, vice presidente dei deputati di Fratelli d'Italia che precisa: "la sensazione e' che il centrodestra pur avendo i numeri per guidare le danze e giungere a un Capo dello Stato indipendente e non di sinistra non ci abbia creduto fino in fondo e parte di esso sia stato il cavallo di Troia del Pd. Quando abbiamo messo in campo la Casellati e' stata maltrattata dal suo stesso partito e dalle liste centriste che si sono incredibilmente distaccate da Forza Italia. Ed e' incomprensibile che Toti, Occhiuto e Brugnaro, eletti grazie al sistema maggioritario (per intendersi anche con i voti degli elettori di Fratelli d'Italia) siano stati tra i congiurati e preconizzino la nascita di un grande centro che, ci fosse stato, li avrebbe condannati alla sconfitta e alla marginalita'. Duole constate, conclude Rampelli che in questa girandola di posizioni, siamo stati gli unici a tenere la schiena dritta. Tutto si puo' fare fuorche' rimproverare Fratelli d'Italia. Giorgia Meloni e' stata ineccepibile".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2