Rapimento Moro, volantino Br all'asta. Meloni: è una vergogna - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

mercoledì 5 gennaio 2022

Rapimento Moro, volantino Br all'asta. Meloni: è una vergogna




"Mettere all'asta il volantino originale delle Brigate Rosse, con il quale i terroristi rivendicano la strage di via Fani, è una vergogna". Lo dichiara in una nota, diffusa alla stampa, Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia che precisa: "la testimonianza del sequestro dell'allora presidente del Consiglio, Aldo Moro, il drammatico massacro degli uomini della sua scorta, non può e non deve essere venduto al miglior offerente, ma dovrebbe essere pretesto dalla Stato in nome delle generazioni future, segno intangibile  Uno dei documenti che rappresenta l'età più buia della nostra Repubblica deve essere e restare un patrimonio collettivo a difesa della memoria".
 "Da me e da Fratelli d'Italia, conclude Meloni,  la più sincera solidarietà ai figli, in particolare un abbraccio affettuoso a Maria Frida, e alle famiglie di questi eroi caduti per difendere la democrazia".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2