Suppletive Roma, vince la democratica D'Elia. Il centrodestra unito e coeso fermo al 22,42% - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 17 gennaio 2022

Suppletive Roma, vince la democratica D'Elia. Il centrodestra unito e coeso fermo al 22,42%




Cecilia D'Elia del Partito democratico ha vinto le elezioni suppletive per il collegio della Camera del centro di Roma. La candidata del Pd ha ottenuto il 59,43% dei consensi. Simonetta Matone esponente della Lega e sostenuta da tutta la coalizione di centrodestra è giunta al 22,42% dei voti,  Valerio Casini di Italia Viva il 12,93%, a Beatrice Gamberini di Potere al popolo il 3,24% e all'indipendente Lorenzo Vanni l'1,97%.
Il dato più significativo è quello dell'astensionismo: alla chiusura dei seggi, alle 23, aveva votato soltanto l'11,33% del corpo elettorale, ovvero 21.010 su 185.394 cittadini. Alle precedenti suppletive, nel marzo 2020, votò il 17,66%.
"Grazie a tutte e tutti i romani che mi hanno dato fiducia. Metterò tutta me stessa per onorare la responsabilità di questo nuovo impegno in un momento così delicato per il nostro Paese", ha twittato D'Elia non appena è apparso chiaro che sarà lei a occupare il seggio di Montecitorio rimasto vacante con l'elezione di Roberto Gulatieri a sindaco della capitale.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2