Giustizia, Meloni: "con referendum rischio criminali gravi siano liberi" - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

venerdì 18 febbraio 2022

Giustizia, Meloni: "con referendum rischio criminali gravi siano liberi"


"Non votiamo due referendum, non perché non condividiamo i principi ma perché non condividiamo la soluzione a questi quesiti. La custodia cautelare, ad esempio, è sicuramente un istituto di cui si è fatto un grande abuso, ma c'è il rischio che mi ritrovo gli spacciatori fuori dalla galera , come chi compie reati di stalking. Non si può buttare il bambino con l'acqua sporca e privare la giustizia di uno strumento fondamentale". 

Lo ha detto Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia nel corso del suo intervento alla trasmissione di approfondimento dei temi della politica Porta a Porta, condotta da Bruno Vespa in onda su Rai Uno.

"I risultati ottenuti dai quesiti, - ha aggiunto - valutati da nostri avvocati, è che si finisce per prevenire l'allarme che criminali responsabili di crimini di maggiore non si possono più arrestare e diventa un problema. La legge Severino? Io sono per rivederla completamente, dico no all'automatismo per come è scritto il referendum".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2