Sanremo, Meloni: si può insultare Dio ma non scherzare sull'omosessualita'. - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

venerdì 4 febbraio 2022

Sanremo, Meloni: si può insultare Dio ma non scherzare sull'omosessualita'.


"La satira deve essere libera" ed è "surreale che a Sanremo si possa insultare Dio e non si possa scherzare sul tema dell'omosessualità". 


Lo ha detto Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, a proposito delle esibizioni di Checco Zalone e di Achille Lauro al festival della canzone. E sulla performance di Lauro, che ha simulato un battesimo sul palco dell'Ariston, ha aggiunto: "Mi immagino cosa sarebbe successo se avesse contestato le norme sul green pass... Dio si può deridere, la nostra nuova religione no".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2