Sicurezza a Milano, Sardone (Lega): Sala nega la realtà per non ammettere il suo fallimento - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 7 febbraio 2022

Sicurezza a Milano, Sardone (Lega): Sala nega la realtà per non ammettere il suo fallimento


"Fa piacere che il ministro Lamorgese sia venuto a Milano per incontrare il sindaco Sala, seppur con colpevole ritardo quanto accaduto nella nostra città da Capodanno in poi. Si parla di 255 nuovi agenti di Polizia, è un buon inizio ma servirebbero ben altri numeri. Non si è inoltre parlato di aumentare la presenza di militari né di istituire delle pattuglie miste sui mezzi pubblici, né di potenziare i sistemi di videosorveglianza, né di ripristinare i vigili di quartiere, né di pensare a presidi mobili nelle periferie più calde". 

Lo afferma Silvia Sardone, eurodeputato e consigliere comunale della Lega che precisa: "i dati da analizzare sono altri, come i furti, le rapine, le aggressioni. E questi numeri, come dicono i sindacati delle forze dell'ordine, sono in aumento. Milano è costantemente, ogni giorno, nelle cronache dei giornali per gravi episodi di delinquenza, è un fatto che noi denunciamo da tempo anche perché Milano è in testa alla classifica dei reati del Sole24Ore da anni e non certo da Capodanno".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2