Benevento: Mastella boicotta la raccolta aiuti per il popolo ucraino. La denuncia della Lega - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 7 marzo 2022

Benevento: Mastella boicotta la raccolta aiuti per il popolo ucraino. La denuncia della Lega


"La segreteria del sindaco ha boicottato il punto raccolta in piazza Risorgimento, in programma per oggi, impedendoci di raccogliere aiuti per la popolazione ucraina, alla quale esprimiamo profonda e sentita solidarieta'". 

E' quanto scrive in una nota la segreteria cittadina della Lega di Benevento, che spiega: "In tutta la Campania la Lega, unitamente ad altre centinaia di piazze in tutta Italia, specificando che si trattava di iniziativa alla quale non avremmo utilizzato simboli di partito perchè la pace non deve conoscere etichette e colori politici, abbiamo allestiti dei punti raccolta per contribuire con aiuti concreti a sostenere i cittadini ucraini, colpiti da una dramma umanitario senza precedenti in Europa da tantissimi anni. Anche al Sindaco di Benevento avevamo chiesto di poter utilizzare un angolo di Piazza Risorgimento per raccogliere aiuti. Il sindaco Mastella, tuttavia, che non si è degnato nemmeno di rispondere ovvero fare rispondere alla nostra richiesta ufficiale, ha accampato risibili scuse comunicate per le vie brevi da dipendenti dell'amministrazione".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2