Bergamo: squilibrato aggredisce tre militanti della Lega. La denuncia di Calderoli - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

sabato 19 marzo 2022

Bergamo: squilibrato aggredisce tre militanti della Lega. La denuncia di Calderoli

Piena solidarietà ai nostri tre militanti leghista stamattina aggrediti e colpiti a Bergamo, nel quartiere Celadina, e costretti a ricorrere a cure ospedaliere, mentre erano impegnati ad un banchetto per la petizione della Lega per chiedere in Lombardia più medici di base. Ad aggredirli e colpirli uno squilibrato che, da quel che si è appreso, si è reso già protagonista di una serie di 17 aggressioni analoghe".
Lo denuncia Roberto Calderoli, vice presidente del Senato ed esponente di primo piano della Lega che precisa: ma perché uno squilibrato e violento che ha aggredito 17 persone si trova in giro liberamente? Quando uno rappresenta un pericolo per gli altri, per l’incolumità altrui, va messo in condizione di non nuocere agli altri e nei casi più gravi va rinchiuso nelle apposite strutture psichiatriche o se commette reati anche in strutture detentive. O vogliamo, conclude Calderoli, lasciarlo libero finché ammazza qualcuno?"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2