Guerra in Ucraina, Maggioni (Lega): critica le sanzioni alla Russia. Paga "Pantalone Italia" - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

mercoledì 23 marzo 2022

Guerra in Ucraina, Maggioni (Lega): critica le sanzioni alla Russia. Paga "Pantalone Italia"

La Lega esprime in aula critiche nette alla politica delle sanzioni contro la Russia, per gli effetti che queste hanno sull’economia nazionale. “Paga sempre Pantalone, ma Pantalone è esausto“, Lo afferma Marco Maggioni, deputato del movimento politico guidato da Matteo Salvini in aula, dopo l'informativa del premier Draghi precisando: "l
e sanzioni avranno anche colpito la Russia ma certamente segnano il nostro paese. Se tutti conosciamo l’espressione paga Pantalone.  Allora - insiste Maggioni - ricordiamo che tra le altre cose la pandemia da Covid 19 proveniente dalla Cina ed anche in quella occasione ha pagato Pantalone. Oggi siamo alla guerra con l'aggressione della Russia all'Ucraina.

La reazione, conclude l'esponente leghista, è doverosa ma le sanzioni se non controbilanciate da immediate politiche attive europee di sostegno all’economia che effetto avranno? Che pagherà ancora Pantalone. Ma Pantalone è esausto”, conclude il deputato della Lega.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2