Iva sui contraccettivi al 4%: l'iniziativa della Lega Giovani - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

martedì 22 marzo 2022

Iva sui contraccettivi al 4%: l'iniziativa della Lega Giovani


Aliquota Iva al 4% (e non più al 22%) per i contraccettivi maschili e femminili per contenere la recrudescenza delle malattie sessualmente trasmissibili. Lo prevede un ordine del giorno presentato oggi dal gruppo Lega in Regione Lombardia, collegato alla nuova legge Giovani promossa dal Pirellone per ascoltare le nuove generazioni.

L'iniziativa, illustrata dal consigliere Alessandro Corbetta e promossa dai leader del movimento giovanile del Carroccio, il coordinatore Alessandro Verri e la consigliera regionale Selene Pravettoni, pone l'accento sulla "prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, il cui trend è in costante crescita, in particolare tra i giovanissimi di età compresa tra i 15 e i 24 anni".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2