Nostalgia del futuro, Rastelli: Fratelli d'Italia interprete di un innovativo conservatorismo nazionale - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

mercoledì 16 marzo 2022

Nostalgia del futuro, Rastelli: Fratelli d'Italia interprete di un innovativo conservatorismo nazionale


"La Destra a Napoli, onorando la sua fortissima tradizione storica, intende tornare protagonista, una forza attrattiva capace di rendersi interprete della nuova mission del Partito di Giorgia Meloni".

Lo ha affermato l'avvocato Sergio Rastrelli, coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia, nel corso del convegno intitolato "Nostalgia del futuro", l'evento moderato da Marco De Marco, ha visto i saluti del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, e gli interventi di Edmondo Cirielli, parlamentare e presidente della direzione nazionale di Fratelli d'Italia, di Fabrizio Tatarella, avvocato, giornalista, animatore della fondazione Tatarella e di Vincenzo Sofo, parlamentare europeo e presidente della Consulta del Mediterraneo.

Secondo Rastrelli, "è necessario organizzare una forza politica aperta al confronto con il mondo del lavoro, i ceti produttivi, le categorie professionali, che sia pronta alla sfida del governo anche mediante  l'apertura del proprio raggio di azione a nuove e diverse sensibilità politiche. 

Fratelli d'Italia, attraverso un forte rafforzamento anche culturale della destra, precisa Rastrelli, tornerà a proporsi al centro del dibattito politico, e a farsi interprete di un innovativo 'conservatorismo nazionale', caratterizzato da una assoluta affidabilità istituzionale e da una forte coerenza programmatica"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2