"Oscurata la mia pagina Facebook perché contraria a sanzioni alla Russia". La denuncia di Francesca Donato, parlamentare europeo - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

domenica 13 marzo 2022

"Oscurata la mia pagina Facebook perché contraria a sanzioni alla Russia". La denuncia di Francesca Donato, parlamentare europeo


"Mi hanno chiuso la pagina Facebook. L’attacco nei miei confronti è partito in maniera pesante. Traetene le conclusioni". Con un tweet arriva la denuncia di Francesca Donato, parlamentare europea eletta con la Lega, formazione politica dalla quale è uscita per dissenso sulla linea politica nel settembre del 2021, ha visto  volatilizzarsi da un giorno all’altro la sua pagina Facebook con oltre 143 mila follower. 

"L’oscuramento della mia pagina - afferma Donato - arriva guarda caso dopo il mio voto contrario al Parlamento europeo alle sanzioni alla Russia e alla mia posizione critica sulla linea governativa di esacerbazione del conflitto in Ucraina". 

"Sono stata immediatamente informata dal mio staff comunicazione della sparizione della pagina che è avvenuta senza nessuna notifica o avvertimento da parte di Facebook. Posso solo pensare che la società di Zuckeberg che in queste ore ha anche deciso di rendere lecite minacce ed insulti ai cittadini russi abbia invece considerato la mia pagina troppo libera o comunque non conforme alla vulgata main-stream. La cosa mi era chiara da tempo, ma non pensavo arrivassero a zittire un parlamentare democraticamente eletto e candidato a sindaco nella quinta città d’Italia. Chi pensa di zittirmi o intimorirmi si metta l’animo in pace: io non mi fermo" conclude Donato.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2