Ucraina: Crosetto, le sanzioni servono ma bisogna riprendere dialogo con Putin - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

giovedì 3 marzo 2022

Ucraina: Crosetto, le sanzioni servono ma bisogna riprendere dialogo con Putin


Non dobbiamo valutare i russi con la lente occidentale, abbiamo a che fare con un popolo fiero, che non si farà spaventare dall'eventualità di tornare a mangiare pane e cipolla. Le sanzioni servono perche' non sono un'arma, ma cio' che conta e' riprendere il dialogo". 

Lo ha detto l'imprenditore e cofondatore di Fratelli d'Italia Guido Crosetto nella puntata di "Restart - l'Italia ricomincia da te", in onda stasera alle 22,55 su Rai2.

"Dobbiamo fermare la guerra, uscirne nel modo piu' indenne e tenere aperti i canali di dialogo per non far sentire Putin isolato nel mondo potrebbe succedere di tutto - ha sottolineato - Putin e' entrato con l'idea di fare pochi morti ma se parte un attacco pesante farebbe 100mila morti in un giorno". Secondo Crosetto difficilmente gli oligarchi che stanno in Russia potranno prendere le distanze da Putin "perchè il giorno dopo smetterebbero di essere oligarchi. Anche con i loro beni bloccati non avranno grandi problemi di vita, il problema sarà vedere quanto le sanzioni toccheranno il popolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2