Università, nel silenzio generale crollano le immatricolazione. La denuncia di Tommasetti (Lega) - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 28 marzo 2022

Università, nel silenzio generale crollano le immatricolazione. La denuncia di Tommasetti (Lega)


"Il Sole 24 ore, riportando gli ultimi dati elaborati dall'Osservatorio Talents venture, fotografa uno scenario preoccupante per il sistema universitario, con un crollo medio delle immatricolazioni sul territorio nazionale del 5,2 per cento, con punte del 30 per cento".

Lo afferma il professore Aurelio Tommasetti, responsabile nazionale del dipartimento università della Lega che aggiunge: "poche le eccezioni, regge il Nord-Est, registrano un incremento gli atenei privati e le telematiche, cominciano a recuperare terreno le lauree Stem e quelle in ambito medico e farmaceutico (+3 per cento di immatricolati). Questi dati segnalano che, nonostante la no tax area, introdotta nel 2017, sia stata ulteriormente estesa quest'anno da 20 a 23 mila euro, con possibilita' per gli atenei di spingersi fino a 30 mila, si allontana ancora di più l'agognato obiettivo di avvicinarsi alla media europea. Colpisce, conclude l'esponente leghista,  peraltro il silenzio assordante sull'argomento non solo del ministero ma anche degli altri principali attori istituzionali"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2