Molotov contro l'abitazione del coordinatore di Fratelli d'Italia a Villa Literno - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 28 marzo 2022

Molotov contro l'abitazione del coordinatore di Fratelli d'Italia a Villa Literno


Raid contro l'abitazione dell'ex consigliere comunale di Villa Literno, comune di oltre 12 mila abitanti della provincia di e coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia Salvatore Ricciardi. E' stata lanciata una bomba molotov mentre moglie e figlio dormivano in casa. Ricciardi, invece, era uscito per una commissione.

L'incendio non si è propagato nell'intera struttura. Non è ancora chiaro il motivo di tale azione, su questo sono al lavoro le forze dell'ordine. "Un gesto criminale vergognoso che, sono certo, non rimarrà impunito. Atti del genere non troveranno mai spazio nella nostra comunità", ha commentato il sindaco Valerio Di Fraia esprimendo vicinanza per quanto accaduto.

Ad esprimere solidarietà a Salvatore Riccardi, presidente del locale circolo di Fratelli d'Italia nonché dirigente provinciale del movimento politico fondato da Giorgia Meloni è Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati, esponente di primo piano di Fratelli d'Italia che dichiara:  "Esprimo la mia solidarietà a Salvatore Riccardi, presidente del circolo di Fratelli d'Italia di Villa Literno e dirigente provinciale del partito, per la brutta vicenda che lo ha visto protagonista insieme alla sua famiglia. Un criminale ha lanciato una bomba molotov contro la sua abitazione mentre il figlio e la moglie dormivano. Fortunatamente sono rimasti tutti illesi. Si faccia subito luce su quest'assurdo episodio criminale".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2