Centrodestra, la minaccia di Rotondi(VeP): partito unico o ci fermiamo qua - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

domenica 8 maggio 2022

Centrodestra, la minaccia di Rotondi(VeP): partito unico o ci fermiamo qua


"Oggi nel centrodestra ognuno alza la propria bandierina: la Meloni guida la processione, con all'attivo il miracolo di aver portato il rimasuglio missino del Pdl 0,95 alla percentuale odierna, superiore di un punto al risultato di Forza Italia quando vinse le elezioni del 1994; segue Salvini ,con la sua Lega nazionalizzata, che nel saliscendi dei sondaggi ha dato più emozioni delle montagne russe, piombando dal 36 all'odierno 18 per cento, la metà dei voti bruciati in un anno e mezzo; poi c'è Forza Italia, felice di dichiarare ogni giorno 'senza di noi non si vince', col rischio che qualcuno risponda che tanto non si vince comunque, ea perdere gli altri sono bravi anche da soli; segue una sfilza di partiti coincidenti col proprio leader, dal mio simpatico gemello democristiano Lorenzo Cesa, all'eterno giovane Lupi, al coriaceo Quagliariello, a Toti alla sua terza vita, persino a Brugnaro che stanco di governare gondole ha fondato un partito col nome di una frase da visita di condoglianze: 'coraggio, Italia'".
Lo afferma Gianfranco Rotondi, deputato di Forza Italia, presidente della Fondazione Dc, leader di Verde è Popolare che precisa: Vi sembro presuntuoso se dico che noi ci fermiamo qui? Che non ci saliamo su questo presunto carro del vincitore? E che poniamo al centrodestra una questione piccola piccola, ma per noi fondamentale per associarci alla brigata: o siete capaci di riunirvi in ​​una forza unitaria, sissignori in un partito unico, seppure con trecento anime come i repubblicani ei democratici americani, oppure smettetela di prendere in giro gli italiani con una cooperativa elettorale che vi servono a eleggere gruppi parlamentari dei quali ciascuno il giorno dopo farà l'uso e il consumo che vorrà


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2