Nel Cosentino la Lega per le elezioni si fa in.. quattro: stessi candidati in due comuni diversi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

martedì 17 maggio 2022

Nel Cosentino la Lega per le elezioni si fa in.. quattro: stessi candidati in due comuni diversi



Fonte foto Lacnews24.it
Per i comuni di Cellara e Carpanzano i candidati alla carica di sindaco la Lega è andata a pescarli a Castrovillari. Si tratta di Pierfrancesca Stringaro Pellegrini e di Nicola Aronne. Entrambi figuravano in corsa alle amministrative del 2020 nella città del Pollino in una delle liste a sostegno della coalizione di Peppe Santagada. Quali siano i loro legami con i centri della Valle del Savuto non è chiaro. Quello che invece balza all’occhio è la contestuale presenza degli stessi soggetti nei due elenchi degli aspiranti consiglieri comunali, modalità consentita dalla legge. Nel complesso quattro su sette, vale a dire Maria Mastrascusa, Emanuela Malizia, Adriano Parise e Giuseppe Ciappetta, sono in corsa sia a Carpanzano, sia a Cellara.

Stesso copione sullo Jonio

In una sorta di gioco delle tre carte poi, altri sei che figurano nelle liste di Carpanzano e Cellara, sono stati candidati pure in due comuni dell’alto Jonio: a Castroregio (Lucia Miceli) e Plataci (Cristofaro Russo, Elisabetta Marchiori, Carmine Aronne, Mario Filippo Tosti e Maria Rosaria Forzino). Anche in questa circostanza i candidati a sindaco, Francesco Costabile di Castrolibero e Riccardo Lettieri di Cariati, non sembrano avere particolari legami con la comunità che intendono amministrare. Insomma, la realtà appare quanto mai distante dallo scenario disegnato dal coordinatore provinciale del partito Arnaldo Golletti che, per inciso, contattato telefonicamente appena dopo la scadenza dei termini di deposito della documentazione delle liste, non aveva idea di chi fossero gli aspiranti sindaci ed in quali comuni fosse presente il simbolo raffigurante Alberto da Giussano, come ci racconta il collega Salvatore Bruno in un interessante articolo pubblicato da La Calabria News 24 che potete leggere integralmente cliccando qui 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2