Roberto Marcato: "la lista Forza-Lega? Non mi piace, ma decide solo il congresso" - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

martedì 17 maggio 2022

Roberto Marcato: "la lista Forza-Lega? Non mi piace, ma decide solo il congresso"



"La risposta è categoria oltre che netta: "non mi piace. Lo dico perché non se ne è mai parlato nelle sedi ufficiali del partito, solo sui giornali e sui social".

Roberto Marcato, assessore in Regione del Veneto, esponente di primo piano della Lega  pronto a candidarsi alla guida della Lega se mai si farà il congresso regionale, liquida la proposta che da Arcore è rimbalzata a Roma e, da qui, nel resto d'Italia: una lista unica alle prossime elezioni tra Forza Italia e Carroccio. Una lista che sarà presente già in alcune elezioni amministrative nel sud Italia denominata Prima l'Italia. D'altronde che l'idea di una lista unica Lega Forza Italia piaccia a Berlusconi è fuori discussione. Infatti già nel 2014 quando l'avversario da battere era Matteo Renzi, il cavaliere di Arcore voleva formare una lista unica in modo da costruire un blocco di  centrodestra capace di essere alternativo al Partito Democratico. Com'è noto, non se ne fece niente e, dal 2014 ad oggi, anche i rapporti di forze sono cambiati, con Giorgia Meloni in continua crescita. Ma l'idea non è tramontata: lo scorso aprile è tornato in voga il progetto Forza Lega, una lista unitaria tra i partiti di Salvini e Berlusconi. E stavolta la benedizione, dal salotto di Porta a Porta, è arrivata nientemeno che da Salvini: «Perché no? Perché non mettere insieme i due partiti che sostengono il governo Draghi? Lo dico da mesi»

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2