Roma, la Camera dei Deputati boccia la riforma presidenzialista di Fratelli d'Italia - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

martedì 10 maggio 2022

Roma, la Camera dei Deputati boccia la riforma presidenzialista di Fratelli d'Italia




La Camera dei Deputati ha affossato la proposta di legge costituzionale sul Presidenzialismo presentata a Montecitorio da Fratelli d'Italia. Viene approvato l'emendamento M5S al testo che sopprime i primi quattro articoli con 236 si', 19 astenuti (Iv) e 204 no. A favore ha votato il centrodestra, contro il resto del centrosinistra. Meloni sapeva che la riforma non sarebbe mai stata approvata entro la fine della legislatura ma può dirsi soddisfatta per la compattezza del Centrodestra.
Soppressi man mano, con l'approvazione di altri emendamenti soppressivi con una identica maggioranza, anche gli articoli 5, 6 e 7 e 13, che sostanzialmente eliminano gli altri articoli di cui si compone il testo. Il governo si e' sempre rimesso all'Assemblea nel parere sugli emendamenti.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2