Sbarchi in Calabria, Saccomanno(Lega) chiede le dimissioni della Lamorgese - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

venerdì 20 maggio 2022

Sbarchi in Calabria, Saccomanno(Lega) chiede le dimissioni della Lamorgese



"Decine di sbarchi di migranti sono avvenuti negli ultimi tempi sulle coste della Calabria che hanno, ancora una volta, messo in crisi le poche strutture di accoglienza che si reggono in piedi, nella maggior parte dei casi, con il lavoro e l'assistenza dei volontari. Da oltre un decennio questa regione è diventata uno dei punti di approdo dei migranti provenienti dai paesi del mediterraneo, ma nessun piano ordinario o straordinario è stato mai assunto, con adeguatezza e competenza, dalle autorità preposte, come il ministero degli Interni e la Prefettura".
Lo affrtma Giacomo Francesco Saccomanno, commissario regionale della Lega im Calabria  precisando: "forse è venuto il momento di far sentire la voce dei territori e chiedere, senza se e senza ma, degli interventi seri, immediati, programmati e con una logica di vera integrazione. Aprire un tavolo tecnico territoriale che possa pianificare quello che accadrà fra qualche giorno e che, allo stato, appare del tutto incontrollabile. Così come è venuto il momento di chiedere a gran voce, conclude Saccomanno,  le dimissioni dell'attuale ministro  degli Interni Lamorgese che non è riuscito né a costruire un percorso sostenibile e né a limitare gli sbarchi.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2