Disastro Lega a Verona, Fratelli d'Italia trascina Sboarina al ballottaggio - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

martedì 14 giugno 2022

Disastro Lega a Verona, Fratelli d'Italia trascina Sboarina al ballottaggio


C'è chi sorride sul serio, Giorgia Meloni che ora punta all'avamposto nel nordest. E chi lo fa ingoiando il rospo: Salvini e tutta la lega veronese. Logorata e neutralizzata. Impalpabile alle urne. Alla fine, dopo una notte in preda all'incubo exit poll, la destra tira un sospiro di sollievo: ci sarà il sindaco uscente Federico Sboarina
a sfidare Damiano Tommasi nella corsa a due per Palazzo Barbieri. Man mano che lo spoglio è avanzato, nel pomeriggio di lunedì, tramontava l'ipotesi Flavio Tosi. Staccato di circa otto punti rispetto a Sboarina, a sua volta dietro di otto dal candidato del centrosinistra, forte del suo 40 per cento. Ma la cartina tornasole è il voto di lista: Damiano Tommasi sindaco è in testa con il 16 per cento. Pd e FdI seguono a stretto giro, 13 e 12 per cento. Al 10,5 c'è la lista di Tosi e al 7 quella di Sboarina. Il Carroccio va appena oltre il 6: doppiato e bastonato. Pure quando vince, come sostiene il collega Francesco Gottardi, in un interessante articolo pubblicato nell'edizione on line de Il Foglio. 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2