La Lega contro Luciana Littizzetto: "Interrogazione parlamentare sul monologo sui referendum sulla giustizia" - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

mercoledì 1 giugno 2022

La Lega contro Luciana Littizzetto: "Interrogazione parlamentare sul monologo sui referendum sulla giustizia"



Un'interrogazione parlamentare contro il monologo di Luciana Littizzetto su Rai3. A presentare la richiesta è stata la Lega, in polemica con l'intervento dell'attrice comica nell'ultima puntata di Che tempo che fa di domenica scorsa. 
Un monologo in cui Litizzetto ha dichiarato ha dichiarato che il 12 giugno andrà al mare invece di votare per i cinque quesiti del referendum sulla giustizia. "Abbiamo presentato un'interrogazione in commissione di Vigilanza Rai per chiedere conto ai vertici dell'azienda di quanto avvenuto", perché nel programma Littizzetto "ha di fatto rappresentato le posizioni contrarie ai referendum sulla giustizia senza il benché minimo contraddittorio", spiegano i parlamentari del Carroccio Giorgio Maria Bergesio, Dimitri Coin, Umberto Fusco, Elena Maccanti, Simona Pergreffi e Leonardo Tarantino.

"Leggendo un'immaginaria lettera al Parlamento, precisano gli esponenti leghisti, la comica si è esibita in una reprimenda dal vago sapore di superiorità morale contro l'ammissibilità dei quesiti referendari perché, a suo dire, i cittadini non avrebbero le capacità culturali per valutarne i contenuti"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2