Meloni mastica l'amaro boccone della sconfitta a Verona e chiede agli alleati: basta litigi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 27 giugno 2022

Meloni mastica l'amaro boccone della sconfitta a Verona e chiede agli alleati: basta litigi




Giorgia Meloni presidente di Fratelli d'Italia mastica un boccone  amaro per l'atteggiamento degli alleati (sotto accusa anche Fi che a Verona ha rotto l'unità appoggiando Tosi) ma forte dei sondaggi e del "sorpasso" sulla Lega al primo round delle comunali, pensa a come risanare la lancia un appello all'unità per ''evitare ulteriori divisioni'' e chiede a Salvini e Silvio Berlusconi un vertice urgente per un chiarimento definitivo che, di fatto, certifichi almeno una tregua, perché  non si può rischiare di mettere a repentaglio il risultato delle politiche''.
La prima grana da risolvere per tentare di ripartire, avverte Meloni, è il caso di Nello Musumeci e chiede agli altri due leader della coalizione basta litigi, a cominciare dalla Sicilia.
D'altronde non confermare un governatore uscente sarebbe fuori da ogni logica.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2