Roma, Gianluigi Paragone eletto all'unanimità segretario nazionale di Italexit - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 27 giugno 2022

Roma, Gianluigi Paragone eletto all'unanimità segretario nazionale di Italexit




di Carlo Alberto Paolino 

Dopo due anni dalla creazione del nuovo partito "Italexit" di Luigi Paragone, si è svolto a Roma il primo Congresso Nazionale, alla presenza dei coordinatori regionali e dei delegati provenienti da tutta Italia, dal leader e senatore, eletto all’unanimità segretario, Gianluigi Paragone,  Mario Giarrusso, Carlo Martelli, William De Vecchis e della deputata Jessica Costanzo.
Molti i temi trattati dal partito “no euro”, dal problema del lavoro alle privatizzazioni. Sono state prese, inoltre, decisioni sull’organigramma e sulla linea del partito forte, secondo alcuni sondaggi,  del 4,5% e in prospettiva delle elezioni politiche del 2023.
Nel discorso di insediamento, Paragone ha sottolineato il grande valore dell’Italia, il Paese più desiderato al mondo per le sue meravigliose bellezze, un mix perfetto tra arte, paesaggi, tradizioni e buon cibo, che hanno fatto crescere i nostri nonni, ma che, purtroppo poco a poco stiamo svendendo. 
Ripartire quindi, da quello che siamo prendendo coscienza di quello che abbiamo. Ripartire dalla nostra identità che è la nostra forza.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2