Cosenza, è emergenza rifiuti. Bruno(Lega): il comune intervenga al più presto - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

mercoledì 6 luglio 2022

Cosenza, è emergenza rifiuti. Bruno(Lega): il comune intervenga al più presto




"Cosenza, purtroppo, è sporca ma ci sono quartieri importanti che sono ancora più sporchi e che non vedono lo spazzamento da anni". Lo afferma Davide Bruno, coordinatore cittadino della Lega precisando: "via Panebianco e via Padre Giglio  così come Piazza Riforma, Piazza Amendola, il mercato ortofrutticolo, ma anche San Vito Alto, via degli Stadi, il centro con Corso Mazzini, non vedono un operatore ecologico da tempo memorabile. E' necessario che il Comune di Cosenza intervenga su Ecologia Oggi attivando, se è il caso, le procedure di sanzioni inserito nel contratto. Cosenza si presenta come una città sporca nonostante il comune spenda circa 11 milioni di euro annui".
La città, secondo l'esponente leghista, va riportata in condizioni di igiene pubblica che oggi non ci sono. Chiediamo, conclude Bruno, al sindaco Caruso di intervenire nell'interesse dei cittadini che hanno visto aumentare la Tari e che non godono di un servizio efficiente.



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2