Regionale Sicilia 2022, rimane il veto di Fratelli d'Italia sulla Prestigiacomo. Centrodestra nel caos - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

venerdì 12 agosto 2022

Regionale Sicilia 2022, rimane il veto di Fratelli d'Italia sulla Prestigiacomo. Centrodestra nel caos


Il tempo stinge. Domenica scade il termine per depositare i simboli elettorali coi nomi dei candidati alla presidenza della Regione siciliana. Il centrodestra pero' rimane in stallo. Forza Italia insiste su Stefania Prestigiacomo: Antonio Tajani e' convinto che "si trovera' l'accordo con gli alleati". Ma FdI anche oggi ribadisce il "no"" all'ex ministro, lo fa per bocca del senatore Ignazio La Russa, che ha in mano il dossier Sicilia. Gia' ieri  Giorgia Meloni in un tweet aveva "bocciato" la deputata siracusana su cui Silvio Berlusconi aveva chiuso l'intesa con Matteo Salvini. "Sulla candidatura in Sicilia stiamo discutendo, sono convinto che poi l'accordo si trovera' come lo abbiamo sempre trovato", dice Tajani. "Il nostro nome e' Prestigiacomo, riteniamo sia il miglior candidato possibile - prosegue il coordinatore degli azzurri-. Pero' ripeto: sono convinto che un accordo si trovera' con la Lega e con Fratelli d'Italia, l'importante e' avere un progetto anche per la Sicilia e siamo convinti che anche li' ci sara' un centrodestra di governo". E rispondendo a La Russa che ieri si era chiesto perche' spettasse a Fi la scelta, ricorda che "Forza Italia in Sicilia ha largo consenso..

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2