Agcom in mano ai partiti e al servizio di Draghi. La denuncia di Paragone - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

venerdì 9 settembre 2022

Agcom in mano ai partiti e al servizio di Draghi. La denuncia di Paragone




"La nota con cui AgCom segnala che ItalExit ha avuto troppo spazio durante le trasmissioni televisive per la campagna elettorale è vergognosa, e si aggiunge ad altri recenti tentativi di mettere il bavaglio alle forze del dissenso, a cominciare dall'obbligo di raccolta firme in agosto che comunque non ci ha fermati".
Lo ha affermato il senatore Gianluigi Paragone, leader di Italexit precisando: abbuiamo partecipato a 2 sole trasmissioni Rai, di cui una era una specie di gogna, meno di cosi è impossibile. Si vota a fine settembre, la campagna elettorale si svolge su brevissimi ei partiti che si presentano per la prima volta alle Le politiche devono avere lo spazio per esporre le proprie idee ei propri programmi. Invece AgCom vuole silenziarli usando un criterio che, di fatto, offre spazi solo ai partiti che erano rappresentati nel uscente. E poi parlano di democrazia e di regole del gioco. A maggior ragione, se la Rai dev'essere questa, basta con il pagamento del Canone"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2