Politiche 2022, De Corato (Fdi) si dimette da assessore in Lombardia: al suo posto Romano La Russa - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

domenica 18 settembre 2022

Politiche 2022, De Corato (Fdi) si dimette da assessore in Lombardia: al suo posto Romano La Russa



Il primo atto del rimpasto della Giunta regionale Lombarda  si è consumato ieri, come previsto. Riccardo De Corato si è dimesso da assessore regionale alla Sicurezza "in seguito – come da lui stesso precisato in una breve nota – alla candidatura alle elezioni Politiche del 25 settembre", che lo vedranno in corsa per Fratelli d’Italia al collegio uninominale di Rozzano per un seggio alla Camera dei deputati.

De Corato ha rimesso il mandato nel pomeriggio di ieri e a stretto giro di posta il presidente della Regione, Attilio Fontana, ha nominato il suo successore: Romano La Russa, come si era anticipato, fratello di Ignazio, e già assessore regionale tra il 2008 e il 2012, prima con la delega all’Industria e poi proprio con la delega alla Sicurezza. Per lui si tratta di un ritorno. Da parte sua, Fontana "ha rivolto un cordiale ringraziamento all’assessore uscente per il proficuo impegno dimostrato e per gli importanti risultati ottenuti, quindi – come detto – ha nominato assessore, con decorrenza da oggi, e con le stesse deleghe, Romano La Russa". De Corato si è dimesso anche da consigliere regionale, questo significa che in occasione della prima seduta dell’Aula dovrà essere
ratificato l’ingresso di Franco Lucente tra i banchi di Fratelli d’Italia. Poco cambia, da questo punto di vista: Lucente era entrato in Consiglio proprio al posto di De Corato, quando quest’ultimo fu scelto come assessore.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2