Fermare la guerra, Alemanno riunisce a Roma la Destra che non vuole morire atlantista - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 28 novembre 2022

Fermare la guerra, Alemanno riunisce a Roma la Destra che non vuole morire atlantista



Due giorni di dibattiti, confronti, commissioni, incontri.Una "palestra, un laboratorio, un luogo per affrontare i grandi temi del futuro".
Così Gianni Alemanno, leader storico della Destra sociale italiana, ha aperto sabato 26 novembre i lavori della prima Assemblea Nazionale del Comitato Fermare la Guerra, da lui fondato quest'estate rimettendo assieme vecchi militanti di Alleanza Nazionale e del Fronte della Gioventù e tanti altri esponenti delle professioni e dell'associazionismo provenienti da diverse esperienze politiche che si sono ritrovati all'hotel Aeterna sulla Casilina per riscoprire una modalità di fare politica che non si vedeva da tempo. L'idea era quella di ritrovare il codice genetico della destra italiana ripudiando l'idea di una destra - il riferimento chiaro è alla destra di Fratelli d'Italia - che interpreta in maniera totale il modello neo-coonservatore americano.



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2