Il pericolo della Cancel culture, il convegno di Casaggi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

lunedì 28 novembre 2022

Il pericolo della Cancel culture, il convegno di Casaggi

 












Statue abbattute, quadri deturpati, censure preventive e campagne di odio: la “Cancel Culture” - punta di lancia del delirio “politicamente corretto” - è una triste realtà che orienta il linguaggio, monopolizza il dibattito, domina i media, stravolge la didattica e muove la politica.
Non si tratta dello sfogo di qualche folle: è una profonda operazione di revisione storico-culturale, alla quale si accompagna una vasta opera di sovversione sociale ed antropologica, nel solco di uno sradicamento globalista che deve resettare le identità manifeste, i riferimenti verticali e i retaggi trasmessi.
Venerdì 2 dicembre Casaggì spazio identitario ha organizzato sul tema un convegno Il Pericolo della Cancel Culture radiografia del delirio woke e della furia iconoclasta del pensiero unico insieme a Passaggio al Bosco Edizioni per analizzare la genesi di questo fenomeno, le sue linee d'azione e i suoi cortocircuiti. Perché lamentarsi non serve a niente: occorre passare al contrattacco, con lucidità, intelligenza e buoni contenuti. 











Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2