Italexit in frantumi, Paragone con i commissariamenti caccia i dissidenti - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

domenica 4 dicembre 2022

Italexit in frantumi, Paragone con i commissariamenti caccia i dissidenti

 



C'e' chi lo ha segnalato ai probiviri. E chi già pensa che si finirà in tribunale:in casa  Italexit tira una arietta pesante contro il fondatore Gianluigi Paragone, accusato dai suoi compagni di avventura, come racconta la collega Ilaria Proietti su Il Fatto Quotidiano di voler snaturare il partito nato per accompagnare l'Italia fuori dall'Euro, unabattaglia che elettoralmente tira davvero poco.

Paragone non arretra di un millimetro: "la gente identifica Italexit con la mia persona, dunque chi decide la linea politica sono io non chi ha puntato una fiche su di menella speranza di guadagnare un posto in Parlamento senza aver mai fatto  un giorno il comsigliere comunale. Sono brave persone ma in politica non basta e non devono rammaricarsi se ora che ci riorganizziamo  c'è bisogno di gente più preparata".

Non la pensano cosi dirigenti e tesserati pronti a dare battaglia sullo statuto e sulle regole di democrazia interna al movimento. Leggendo sui social network Parafone avrebbe commissariato mezzo partito con un vero e proprio ripulisti (Liguria, Abruzzo, Toscana e Sardegna) Anche la città metropolitana di Roma e' stato commissariato e Paragone si e' autonomiato commissario. 



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2