La lobby nera per i pm milanesi non esiste. L'assordante silenzio di Formigli, Repubblica, Fan Page - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

martedì 20 dicembre 2022

La lobby nera per i pm milanesi non esiste. L'assordante silenzio di Formigli, Repubblica, Fan Page






Verso l’archiviazione l’inchiesta aperta nei mesi scorsi dalla procura di Milano sulla cosiddetta «lobby nera» di cui avrebbero fatto parte esponenti di Fratelli d’Italia e Lega tra cui l’eurodeputato Carlo Fidanza. Le valutazioni, scaturite dall’indagine giornalistica di Fanpage, non avrebbero infatti evidenziato le ipotesi di reato – contestate dai pm Giovanni Polizzi e Piero Basilone – relative a finanziamento illecito ai partiti e di riciclaggio. Oltre a Fidanza 
erano state iscritte nel registro degli indagati altre sette persone: Roberto Jonghi Lavarini, detto il «barone nero», il commercialista Mauro Rotunno, Lali Panchulidze, presidente dell’Associazione culturale internazionale ecumenica cristiana Italia Georgia Eurasia. E poi ancora l’eurodeputato della Lega Angelo Ciocca, il consigliere lombardo eletto con la Lega Nord ora approdato nel Comitato Nord Massimiliano Bastoni, il consigliere comunale milanese di Fratelli d’Italia Chiara Valcepina, e infine Riccardo Colato, esponente di Lealtà Azione. Da quanto si apprende, il pubblico ministero Polizzi avrebbe disposto la richiesta di archiviazione dell’indagine che nei prossimi giorni sarà inoltrata al giudice per le indagini preliminari.
Sull'assordante silenzio di Formigli, La Repubblica e Fan Page principali sostenitori dell'esistenza nel nostro paese di una Lobby Nera che attenterebbe addirittura alla nostra democrazia ho prodotto un breve video che potete vedere cliccando qui





Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2