Rampelli(Fdi): occorre valorizzare l'italiano anche fuori dai confini nazionali - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

sabato 31 dicembre 2022

Rampelli(Fdi): occorre valorizzare l'italiano anche fuori dai confini nazionali




Tutelare l'Italiano in Costituzione. Una battaglia necessaria, secondo il vicepresidente della Camera di Fratelli d'Italia, Fabio Rampelli, il quale, in un'intervista al "Messaggero", spiega che nella Carta costituzionale "sono enunciati i valori più preziosi che abbiamo. La persona, il lavoro, la salute, la famiglia, la cultura, il paesaggio. Manca l'Italiano, che è stato testimonianza di unità nazionale prima della stessa unità statuale".
 La lingua, sottolinea Rampelli, è potere. Scrivere le leggi usando termini stranieri significa ridurre la comprensibilità e quindi il numero delle persone che possono comprenderle e rispettarle. Significa non avere rispetto per quei cittadini che hanno pochi strumenti culturali per capire". La priorità è dunque "valorizzare l'italiano in Italia e all'estero" e per questo, spiega ancora, alla proposta di legge costituzionale sarà affiancata una ordinaria che obbligherà tutte le amministrazioni partecipate dallo Stato a utilizzare l'Italiano e rafforzerà "gli istituti di cultura italiana all'estero". In questa direzione, conclude il vicepresidente della Camera, una grandissima occasione" di promozione dell'italiano nel mondo sarebbe rappresentata anche dall'Expo 2030 a Roma

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2