Dall'Europa arriva un attacco insensato al vino italiano. La denuncia di Bellomo(Lega) - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

giovedì 12 gennaio 2023

Dall'Europa arriva un attacco insensato al vino italiano. La denuncia di Bellomo(Lega)



"Ancora una volta dall'Europa arriva un attacco insensato al vino italiano. La decisione della Commissione Ue di consentire all'Irlanda l'inserimento sulle bottiglie della dicitura 'il vino uccide' è un'autentica follia. Possibile che sia così difficile comprendere che c'è differenza tra il consumo e l'abuso? Per il vino italiano, ma anche per la birra irlandese".
Lo ha dichiarato Davide Bellomo, deputato della Lega precisando: "mi auguro che si trovino nelle sedi opportune, e la Lega farà la sua parte, tutti gli strumenti per tutelare un settore vitale per le esportazioni della Puglia e dell'Italia intera. Un settore che, è bene ricordarlo, produce nel nostro Paese un fatturato complessivo di 12 miliardi e offre lavoro a un milione e 300 mila persone". "Un autentico motore dell'economia del territorio, insiste Bellomo, da valorizzare e promuovere anche attraverso iniziative come quelle 'strade del vino' previste da una mia proposta legislativa, approvata pochi mesi fa all'unanimità nel Consiglio regionale pugliese. Per coniugare il turismo con la cultura enologica, senza dare alcun credito a un allarme immotivato e privo di valore scientifico, che, mi sembra chiaro, ha il solo scopo di condizionare il mercato a svantaggio dell'Italia".
 "Non c'è
bisogno, conclude l'esponente leghista,  di essere un luminare per capire che un buon bicchiere di vino pugliese non uccide, ma, al contrario, fa solo salute"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2