"Lobby nera" un'invenzione, la Procura chiede l'archiviazione per Fidanza: nessuna prova - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

giovedì 12 gennaio 2023

"Lobby nera" un'invenzione, la Procura chiede l'archiviazione per Fidanza: nessuna prova



Richiesta di archiviazione per l'indagine sulla presunta  Lobby nera di Milano, aperta nell'autunno 2021 a seguito di un'inchiesta giornalistica del sito Fanpage, per finanziamento illecito ai partiti e riciclaggio a carico, tra gli altri,  Carlo Fidanza, parlamentare europeo di Fratelli d'Italia.  Nella sua richiesta, il pubblico ministero di Milano Giovanni Polizzi scrive che all'esito degli accertamenti "bisogna concludere nel senso dell'insussistenza delle ipotesi di reato formulate perché dalle indagini svolte non sono emersi elementi in grado di confermare quanto emerso dai video".
Il fascicolo iniziale era stato aperto a carico di otto persone tra cui anche l'eurodeputato della Lega Angelo Ciocca, il consigliere lombardo del Comitato Nord Massimiliano Bastoni e il consigliere comunale milanese di Fratelli d'Italia Chiara Valcepina. Il pubblico ministero scrive che "pur essendo emersi elementi che inducono il sospetto del ricorso a finanziamenti illeciti e la consegna della valigia che avrebbe dovuto contenere il denaro, le risultanze non hanno restituito riscontri convergenti e concludenti" per "sostenere l'accusa in giudizio".
 Le parole di Giovanni Polizzi sono piuttosto chiare e indirizzate verso l’archiviazione per mancanza di prove a carico degli indagati.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2