Trentino Alto Adige, Il Pd ha tentato di reintrodurre l'obbligo di mascherine negli impianti di risalita. La denuncia di Urzì(Fdi) - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

domenica 1 gennaio 2023

Trentino Alto Adige, Il Pd ha tentato di reintrodurre l'obbligo di mascherine negli impianti di risalita. La denuncia di Urzì(Fdi)





"Siamo riusciti a sventare l'attacco del Pd al settore turistico, nel pieno della stagione del Trentino Alto Adige. Con un ordine del giorno, poi bocciato, i dem Sara Ferrari e Stefano Graziano hanno cercato di fare reintrodurre le mascherine obbligatorie al chiuso e sugli impianti a fune. Non cambiano, non cambieranno mai. La sinistra ha un approccio terroristico verso il tema del Covid che non riesce ad affrontare se non con la minaccia di provvedimenti contro le libertà personali". 
Lo dice Alessandro Urzì, deputato trentino di Fratelli d'Italia e capogruppo in Commissione affari costituzionali della Camera precisando: "l'ordine del giorno Graziano è stato bocciato dall'intero centrodestra e poi c'è stato il tardivo ripensamento dell'onorevole Ferrari del Pd trentino che ha ritirato il suo ordine del giorno che ha colpito al cuore l'autonomia diffondendo un clima di terrorismo, macchiando l'immagine del Trentino e dell'Alto Adige".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2