Assalto alla sede di Fdi a Mestre, Morgante: vergognoso il silenzio del Pd - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

domenica 16 aprile 2023

Assalto alla sede di Fdi a Mestre, Morgante: vergognoso il silenzio del Pd

 



"Quanto accaduto ieri contro la nostra sede di Fratelli d'Italia Mestre è di una violenza inaudita. La sinistra veneta e nazionale mostra il suo vero volto ritenendo legittima la violenza, verbale e fisica, contro gli avversari politici. Stiamo assistendo a un'escalation di aggressioni, assalti a banchetti nelle piazze ed alle sedi di partito, intimidazioni verbali contro i rappresentanti istituzionali usando la storia come una clava. Per il Pd e la sinistra tutto questo p talmente normale da non meritare nemmeno una presa di distanza a mezzo stampa. Ma non si illudano: Fratelli d'Italia e tutti gli esponenti del centrodestra, eletti legittimamente dal popolo italiano, non si faranno intimidire. Continueremo a stare in mezzo al popolo, nelle piazze, nelle istituzioni per difendere la libertà e i valori della Costituzione che la sinistra sta violando. La violenza che abbiamo visto a Mestre ricorda i tragici Anni '70 ma non permetteremo che quell'odio ritorni. E su questo il silenzio del PD, dei libertari alla Elly Schlein è vergognoso e assordante". Così Maddalena Morgante, deputato veneto di Fratelli d'Italia e responsabile regionale del Veneto del dipartimento pari opportunità, famiglia e valori non negoziabili. 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2